Banco di degustazione: i vini DOC del Trasimeno

banco d'assaggio vini DOC Trasimeno eventbrite

“Banco di degustazione: i vini  DOC del Trasimeno”  organizzato dal Consorzio di Tutela Vini DOC del Trasimeno a Castiglione del Lago (PG), giovedì 7 dicembre 2017 dalle 18:30 alle 22:00 a cura delle Cantine Socie del Consorzio

Nel gennaio 1997, per volontà di alcune delle maggiori aziende della zona di produzione del vino D.O.C. “Colli del Trasimeno” nasce il “Consorzio Colli del Trasimeno“; Consorzio che fin dai primi anni si adopera per andare incontro alle esigenze degli associati, concentrando la propria attività sull’adeguamento del disciplinare di produzione dei vini e sulla organizzazione di iniziative promozionali. Negli ultimi anni, in particolare, si concentra sulla riscoperta del vitigno autoctono Gamay del Trasimeno.

Giovedì 7 dicembre a partire dalle 18.30, Palazzo Duca della Corgna di Castiglione del Lago (PG) ospiterà il banco d’assaggio dedicato ai vini DOC del Trasimeno nel quale si presenteranno le 12 cantine del Consorzio Tutela Vini DOC del Trasimeno, degustazione che concluderà la giornata di studio nazionale sulla Grenache e sul Gamay del Trasimeno.

Banco dìassaggio vini DOC Trasimeno - cantine Consorzio Tutela

I soci del Consorzio sono attualmente dodici: Berioli, Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, Castello di Magione, Duca della Corgna, Il Poggio, La Querciolana, Madrevite, Montemelino, Cantina Nofrini, Podere Marella, Pucciarella, Terre del Carpine.

cantine del Consorzio di Tutela Vini DOC del Trasimeno

Il banco d’assaggio sarà aperto agli operatori del settore (distributori, operatori Ho.Re.Ca) e agli appassionati, che avranno l’opportunità di conoscere e degustare i Gamay delle 12 aziende socie del Consorzio di Tutela Vini Doc Colli del Trasimeno in abbinamento a prodotti della gastronomia locale.

Per accedere gratuitamente al banco d’assaggio è necessario registrarsi online sul sito www.eventbrite.it

Protagonista dell’evento sarà appunto il Gamay, un vitigno a bacca rossa introdotto nella zona del Trasimeno già a partire dal XVI secolo, nel periodo di dominazione spagnola nell’Italia Centro-Meridionale. Influenza spagnola che è evidente nell’area adiacente alla città di Perugia e sulle rive del Trasimeno, testimoniata anche dal matrimonio tra la marchesa Eleonora de Mendoza e il Duca Fulvio Alessandro della Corgna, da cui deriva il nome del palazzo che ci ospiterà.

Per informazioni:
info@trasimenodoc.it

Don`t copy text!