La Querciolana è un’azienda agricola agrituristica a conduzione familiare alla quale l’intera famiglia Carrà si dedica con grande passione. L’amore per questa terra ed il desiderio di realizzare prodotti di elevata qualità hanno da sempre mosso i “fondatori” dell’azienda, Tullio e Maria Luisa. L’azienda si trova sulle colline umbre, intorno al Lago Trasimeno, nel comune di Panicale. E’ composta da una superficie di terreno di circa 30 ettari coltivati a vigneto ed uliveto. La struttura, completamente restaurata, risale al 1200 e costituiva un antico convento di frati benedettini. Quale segno di quell’antico passato vi è ancora oggi la piccola chiesa di S. Maria della Querciolana, consacrata da papa Paolo III nel 1543 ed affrescata da maestri della pittura italiana quali Giovan Battista Caporali, allievo del Perugino (Pietro Vannucci 1445 – 1523). L’azienda agraria, dotata di Piscina, Campo da tennis e Ristorante, con la possibilità di trascorrere dei soggiorni di vacanza. E’ anche possibile effettuare semplici degustazioni del vino e dell’olio di oliva prodotti in azienda. Il tutto sotto l’attenta supervisione ed organizzazione di Guelfo Carrà, responsabile del servizio ricezione. Tutto il processo di produzione delle uve e dei vini è seguito invece da Alessio Carrà, enotecnico e responsabile della cantina.

Il vino più rappresentativo: Colli del Trasimeno Rosso Riserva DOC “Grifo di Boldrino”

All’interno dell’azienda La Querciolana vi è l’ampia cantina, dove l’innovazione e la tradizione s’incontrano per ottenere vini di qualità. Per alcuni vini è previsto l’invecchiamento in botti di rovere di Slavonia e barrique. Nel nome dato ai vini riecheggia la figura di Boldrino Paneri da Panicale, famoso capitano di ventura, che, tra il 1450 e il 1500, visse per un breve periodo in un convento di frati benedettini all’epoca situato all’interno della Querciolana. L’Azienda agricola agrituristica La Querciolana produce vini di elevata qualità grazie ad un attento e meticoloso lavoro che va dalla cura dei vigneti, alla raccolta dell’uva, alla vinificazione. La splendida collocazione dei vigneti, con esposizione est-ovest, ad un’altitudine media di 350-400 metri s.l.m., consente una produzione di notevole pregio. La superficie vitata è di circa 18 ettari. I vitigni coltivati sono Sangiovese, Merlot, Gamay, Cabernet Sauvignon per la produzione dei vini rossi, Sauvignon dell’Umbria per la produzione del vino bianco. I sistemi coltivazione seguiti al fine di ottenere un prodotto di valore sono il “Guyot” ed il “Cordone speronato”. I trattamenti ai vigneti sono effettuati nel massimo rispetto dell’ambiente e con prodotti tradizionali. La vendemmia è esclusivamente manuale e consente un’accurata selezione delle uve migliori.
Presso l’Azienda Agraria La Querciolana è possibile trascorrere dei piacevoli e rilassanti soggiorni. Gli ospiti potranno immergersi nel suggestivo scenario naturale che la circonda: il vigneto, l’oliveto, il bosco e gli spazi verdi creati intorno alla struttura costituiscono un’ottima base per rilassanti passeggiate e trekking. L’intera struttura si presta molto bene allallestimento di matrimoni e meeting familiari o di lavoro con apposito servizio catering.
INFO: Via Vieniche, 4 – 06064 Panicale (PG) – Tel 075 837477 info@laquerciolana.it – www.laquerciolana.it
Don`t copy text!